HomeComunicatiContoterzismo. Firmato rinnovo CCNL, soddisfazione di Fai, Flai e Uila

Contoterzismo. Firmato rinnovo CCNL, soddisfazione di Fai, Flai e Uila

“Oggi, presso la Sede del Confai di Mantova, i sindacati di categoria, Fai, Flai e Uila, insieme al Cai, organizzazione datoriale nazionale del contoterzismo, hanno firmato il rinnovo del CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese che esercitano attività agromeccanica, avente durata triennale”. Ne danno notizia in una nota Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil.

“Il contratto interessa circa 20mila addetti, che, con questo rinnovo, ottengono un aumento salariale a regime di 100 Euro al terzo livello, da erogare in tre tranche. Tra gli altri punti qualificanti del contratto si segnala l’integrazione al 100% dell’indennità corrisposta dall’INPS per la malattia; l’incremento al 40% della retribuzione del lavoro notturno; viene rafforzato l’articolo per la salvaguardia dei diritti di tutti i lavoratori provenienti dai Paesi comunitari e non e ampliato il diritto per la conservazione del posto di lavoro in caso di malattie gravi.

“Inoltre – prosegue la nota – sono stati inseriti nuovi articoli, che vanno a rafforzare il valore del Contratto Nazionale, sia dal punto di vista economico che delle tutele sociali: un premio collegato alla continuità professionale, a partire dai 10 anni di anzianità; le ferie solidali, nel caso di lavoratori che si trovino nelle condizioni di necessità e, in caso di violenze di genere, il diritto di astenersi dal lavoro per un periodo di 6mesi, di cui 4 retribuiti.

“Fai, Flai e Uila esprimono la propria soddisfazione per l’andamento della trattativa, confermando l’importanza del Contratto Nazionale come strumento principale per la regolamentazione dei rapporti di lavoro e per la conquista e il rafforzamento dei diritti dei lavoratori”.

Articoli correlati

Pernigotti. Incontro congiunto al Ministero del lavoro

  Si è svolto questa mattina, in video conferenza, l’esame congiunto, presso il ministero del Lavoro, sulla vertenza Pernigotti al quale hanno partecipato, alla presenza anche del Mise, i rappresentanti nazionali e territoriali di Fai,...

Pesca. Ennesimo incidente mortale conferma la pericolosità del settore. Urgente applicare al comparto norme di sicurezza previste da Testo Unico 81

"La pesca rimane una delle professioni più pericolose al mondo e l'incidente di lunedì scorso, dove un pescatore ha perso la vita nel rovesciamento della vongolara su cui era imbarcato, conferma questo triste primato...

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...

Accordo integrativo Bat. Fai, Flai e Uila: “Misure innovative per sostenere le famiglie e contrastare l’inflazione”

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentano con soddisfazione il nuovo accordo integrativo, per il quadriennio 2022-2025, sottoscritto con Bat, British American Tobacco Italia “che prevede misure di contrasto all’inflazione, in sostegno alle famiglie che...