HomeComunicatiConsorzi di bonifica. Flai Cgil, bene la prima tornata di scioperi

Consorzi di bonifica. Flai Cgil, bene la prima tornata di scioperi

“Oggi nelle regioni del Sud (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria) sono iniziati gli scioperi dei lavoratori del Consorzi di bonifica, proclamati dalle organizzazioni di categoria. Sono trascorsi 18 mesi dalla scadenza del contratto nazionale e sindacati e lavoratori chiedono risposte adeguate ed un rinnovo del Ccnl dignitoso e che rimetta al centro il ruolo determinante dei lavoratori dei Consorzi di bonifica. Oggi abbiamo registrato una grande adesione allo sciopero e ai presidi organizzati territorialmente, proseguiamo il 30 giugno con scioperi che interesseranno Liguria, Trentino Alto Adige, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Toscana; per finire il 5 luglio con Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Sicilia e Sardegna”. Lo dichiara Sara Palazzoli, Segretario nazionale Flai Cgil.

“Questi scioperi – conclude Sara Palazzoli – sono la risposta alle proposte inaccettabili messe sul tavolo del confronto lo scorso 8 giugno dallo SNEBI, quando, dopo due giorni di negoziato ad oltranza, si è interrotta la trattativa. Noi andremo avanti con la mobilitazione con decisione e senso di responsabilità a difesa dell’importante lavoro che le lavoratrici ed i lavoratori dei Consorzi di Bonifica svolgono per il presidio e la tutela del territorio. La lotta e il sacrificio che stanno mettendo in campo per difendere un loro diritto dovrà avere le giuste risposte da parte di tutti, a partire dallo Snebi e dalle associazioni di categoria”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...