HomeComunicatiConsiglio Ue, Fai-Flai-Uila: Sostenere azioni nazionali filiera zucchero

Consiglio Ue, Fai-Flai-Uila: Sostenere azioni nazionali filiera zucchero

“Il consiglio europeo dei ministri dell’agricoltura è stato un momento importante anche in vista della scelta del nuovo commissario all’agricoltura che dovrà affrontare una serie di questioni complesse tra cui quella che riguarda il mantenimento in Europa della filiera bieticolo-saccarifera. A questo proposito, tra le indicazioni emerse dal gruppo di esperti, ci sembra particolarmente importante l’aver sottolineato la strategicità del settore e l’invito per i vari stati membri a mettere in pratica anche a livello nazionale azioni a sostegno della filiera”.

Lo dichiarano Fai, Flai e Uila in merito al Consiglio europeo dei ministri dell’agricoltura e della pesca che si è svolto ieri a Bruxelles e che ha affrontato tra gli altri temi anche quello dello zucchero.

“Noi siamo convinti che sia necessario portare avanti azioni a supporto del settore sia in Italia che in Europa e, così come abbiamo affermato in più occasioni e come il Governo italiano ha ribadito durante il Consiglio Europeo, sosteniamo la necessità di modificare l’articolo 222 dell’Ocm unica, dando la possibilità ai paesi membri di intervenire a sostegno della filiera anche direttamente, senza dover incorrere in procedure di infrazione”.

“Per quanto riguarda l’accordo commerciale Mercosur, auspichiamo invece che il confronto con le imprese straniere si svolga in un regime di piena parità sia rispetto all’impatto ambientale sia per quanto riguarda i diritti dei lavoratori”.

Articoli correlati

Tina Balì, Flai Cgil: “Mancano i fondi per la difesa del suolo, la manovra non risponde alle esigenze del paese”

Il consumo del suolo continua ad aumentare, nel 2021 la media è stata di 19 ettari persi al giorno, il valore più alto degli ultimi 10 anni, secondo i dati dell'Ispra. Tina Balì, segretaria...

Flai Cgil all’assemblea nazionale dei Campi della legalità di Libera

All’Assemblea nazionale dei campi di impegno e formazione sui beni confiscati alla criminalità organizzata ‘E!State Liberi!’, all’Auditorium San Domenico di Roma, Jean-René Bilongo, capo dipartimento legalità Flai Nazionale e presidente dell’Osservatorio Placido Rizzotto, interviene...

Agricoltura. Fiatti: bene PAC Italia, insieme a condizionalità sociale deve creare buona occupazione

“Una buona notizia per il settore agricolo il via libera della Commissione europea al Piano Strategico Nazionale dell'Italia sulla Politica agricola comune (Pac), con un sostegno di oltre 35 miliardi di euro, tra contributi...

MEMORIA 2 Dicembre 1968. I fatti di Avola: la polizia spara sui braccianti

Sono all’undicesimo giorno di sciopero i braccianti siracusani e l’intervento armato della polizia altro non è che il tentativo delle forze agrarie di spezzare il movimento rivendicativo, di dare una lezione a tutti i...

6 e 7 dicembre a Roma seminario finale del progetto Di.Agr.A.M.M.I. di Legalità al centro-nord

In 30 mesi di attività di contrasto al caporalato e allo sfruttamento dei lavoratori migranti in agricoltura, ha aiutato oltre 20mila persone Si terrà il 6 e 7 dicembre 2022 nel Centro Congressi Roma Eventi...