Ccnl Ortofrutticoli Agrumari. Fiatti, firmato un buon rinnovo in una situazione difficile

 

“Oggi è stato firmato il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti delle Aziende Ortofrutticole ed Agrumarie. Si tratta di un buon rinnovo, in quanto vengono acquisiti nuovi diritti per le lavoratrici e i lavoratori”. Lo dichiara Davide Fiatti, Segretario nazionale Flai Cgil.

“Nonostante una condizione di difficoltà del settore dovuta, oltre che alla emergenza sanitaria, anche alla più generale situazione economica e ai numerosi eventi metereologici avversi che hanno colpito in modo pesante alcune Regioni, abbiamo conseguito un aumento salariale ben oltre l’IPCA, pari a 68 euro mensili a regime”.

“Dal punto di vista normativo – prosegue Fiatti – si conferma l’impianto del passato Ccnl.  Inoltre, tra i punti qualificanti, ad esempio, abbiamo ottenuto l’agibilità affinché le donne vittime di violenza possano seguire i percorsi riabilitativi; maggiori tutele per l’integrità psico-fisica dei lavoratori; la possibilità di contrattare nuovi orari a livello aziendale; la convertibilità di permessi e premi anche in ore per assistere i familiari non autosufficienti; l’obbligo di avere refettori nei luoghi di lavoro”.

“La firma di un contratto nazionale – conclude Fiatti – in questa complicata situazione che sta vivendo il Paese ci rende ancor più soddisfatti del lavoro svolto con tutta la delegazione trattante”.

 

Roma, 20 novembre 2020

Articoli correlati

Rinnovato il Protocollo aggiuntivo per il personale operaio assunto dal CUFAA: “Soddisfazione per recepimento CCNL Forestali, primo passo per valorizzazione comparto”

Si sono incontrati oggi a Roma, presso il Comando Unità Forestali Ambientali ed Agroalimentari Carabinieri, alla presenza del Generale C.A. Andrea Rispoli, Comandante del...

La questione migratoria, il Pci e le sinistre nell’Italia del Novecento

Bilongo: “L’assenza odierna di una spinta progressista è sostituita da ideologie reazionarie che producono ostracismo e respingimenti” Nella storia delle Storie del mondo i migranti...

Fai, Flai e Uila Pesca incontrano il ministro Lollobrigida

Fai, Flai e Uila Pesca, insieme alle associazioni di categoria, hanno incontrato oggi presso il Masaf, il ministro Francesco Lollobrigida. Al centro dell’incontro le...