HomeComunicatiCamorra. Mininni, vergognoso atto intimidatorio a “Casa Don Diana”

Camorra. Mininni, vergognoso atto intimidatorio a “Casa Don Diana”

“I colpi di pistola sparati contro la finestra del primo piano della “Casa don Diana”, a Casal di Principe, sede del Comitato intitolato a don Peppe Diana, sono un atto vergognoso e vigliacco. Si tratta di una ennesima intimidazione in un territorio che, con esempi e azioni concrete, manifesta ogni giorno in modo forte il suo rifiuto alla camorra e alla criminalità”. Lo dichiara Giovanni Mininni, Segretario generale Flai Cgil.

“Alla famiglia di Don Peppe e a tutta l’associazione a lui intitolata esprimiamo solidarietà e vicinanza, non siete soli! La Flai Cgil da sempre è impegnata sul territorio e a livello nazionale nel contrastare ogni forma di criminalità al fianco della società civile, dei cittadini che ogni giorno si impegnano per la legalità; più volte abbiamo incrociato coloro che proseguono il lavoro e l’esempio di don Peppe e con loro saremo sempre in difesa dei diritti, della dignità, del lavoro”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...