Ascoltate il lavoro. All’Assemblea della Cgil le voci di Rosetta e Laura

Siamo a Bologna alla grande Assemblea nazionale delle delegate e dei delegati della Cgil, dove la Cgil ha lanciato il decalogo delle priorità per lo sviluppo del Paese. Dal palco per la Flai Cgil sono intervenute Rosetta D’Oria, delegata della Flai di Brindisi e Laura Hardeep, segreteria Flai Cgil Frosinone-Latina.

Rosetta ha fatto ascoltare la voce del lavoro stagionale e precario. Da oltre 20 anni è impiegata in agricoltura e nel settore delle conserve. Per lei come per tante e tanti altri precariato significa contare le giornate di lavoro, seguire il ritmo delle raccolte e vedere se a fine mese si riescono a pagare le bollette e a sostenere tutte le spese.

“Chi ci governa e fa le leggi dovrebbe venire con noi quando lavoriamo a 40 gradi nei campi”. E la pensione appare un traguardo irraggiungibile.

Laura Hardeep ha spiegato come a Latina la Flai abbia adeguato il modo di fare sindacato alle esigenze delle lavoratrici e dei lavoratori, tenendo le porte aperte fino a tarda sera, e andando sul territorio, nei campi. “Lo abbiamo fatto con il Sindacato di strada, non rappresentiamo solo lavoratrici e lavoratori, rappresentiamo persone”.

Articoli correlati

Fai, Flai e Uila Pesca incontrano il ministro Lollobrigida

Fai, Flai e Uila Pesca, insieme alle associazioni di categoria, hanno incontrato oggi presso il Masaf, il ministro Francesco Lollobrigida. Al centro dell’incontro le...

Ccnl industria alimentare, nuovo confronto a fine febbraio

Si è svolta a Roma la riunione plenaria, durata tre giorni, per il rinnovo del Ccnl dell’industria alimentare, scaduto a novembre 2023, che riguarda oltre 400mila...

Copro B/ Italia Zuccheri Commerciale : siglato integrativo di gruppo

Dopo circa un anno di trattative ieri, a Bologna presso la sede di Confcooperative, è stato sottoscritto dalle segreterie nazionali di Fai, Flai e...