Ascoltate il lavoro. All’Assemblea della Cgil le voci di Rosetta e Laura

Siamo a Bologna alla grande Assemblea nazionale delle delegate e dei delegati della Cgil, dove la Cgil ha lanciato il decalogo delle priorità per lo sviluppo del Paese. Dal palco per la Flai Cgil sono intervenute Rosetta D’Oria, delegata della Flai di Brindisi e Laura Hardeep, segreteria Flai Cgil Frosinone-Latina.

Rosetta ha fatto ascoltare la voce del lavoro stagionale e precario. Da oltre 20 anni è impiegata in agricoltura e nel settore delle conserve. Per lei come per tante e tanti altri precariato significa contare le giornate di lavoro, seguire il ritmo delle raccolte e vedere se a fine mese si riescono a pagare le bollette e a sostenere tutte le spese.

“Chi ci governa e fa le leggi dovrebbe venire con noi quando lavoriamo a 40 gradi nei campi”. E la pensione appare un traguardo irraggiungibile.

Laura Hardeep ha spiegato come a Latina la Flai abbia adeguato il modo di fare sindacato alle esigenze delle lavoratrici e dei lavoratori, tenendo le porte aperte fino a tarda sera, e andando sul territorio, nei campi. “Lo abbiamo fatto con il Sindacato di strada, non rappresentiamo solo lavoratrici e lavoratori, rappresentiamo persone”.

Articoli correlati

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, aperte trattative per il rinnovo Ccnl Confapi-Unionalimentari 

Si sono aperte oggi, presso la sede di Confapi, a Roma, le trattative tra Fai, Flai, Uila e Unionalimentari-Confapi per il rinnovo del contratto...

Lavoro, siglato accordo di rinnovo Ccnl artigianato area alimentazione e panificazione

E’ stato sottoscritto oggi a Roma, nella sede di Confartigianato, da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Confartigianato, CNA, Casartigiani e Claai, l’accordo di rinnovo del Ccnl artigianato area...

Flai Cgil: “Il Commissario per superare i ghetti c’è, adesso si usino i fondi del Pnrr per cancellare questa vergogna”

Jean René Bilongo, presidente Osservatorio Placido Rizzotto: “Al Prefetto Falco chiediamo un incontro urgente, nell’interesse delle decine di migliaia di donne e uomini costretti...