HomeComunicatiAgroalimentare - Flai Cgil, su San Marzano posizione di Hogan segnale gravissimo

Agroalimentare – Flai Cgil, su San Marzano posizione di Hogan segnale gravissimo

Rischio di fare regredire l’economia di una vasta area che coinvolge 41 comuni nelle province di Avellino, Napoli e Salerno
“Il San Marzano non è appannaggio dei produttori Italiani”, lo scrive il Commissario Hogan rispondendo ad una interrogazione. Cioè si può coltivare fuori dall’area geografica di coltivazione DOP.
La DOP italiana ”pomodoro San Marzano dell’agro Sarnese Nocerino” è registrata nell’ UE dal luglio 1996, secondo il regolamento UE viene tutelata contro tutte le imitazioni, usurpazioni, evocazioni e tutte le pratiche che possono indurre in errore il consumatore rispetto al vero prodotto d’origine.
La posizione del Commissario Hogan è un segnale gravissimo che innesca un preoccupante indirizzo che rimette in discussione gli schemi vigenti di tutela delle produzioni di qualità Italiane.
Ci troviamo di fronte ad una impostazione che tende, per l’ennesima volta, a sminuire le nostre eccellenze agroalimentari, le ripercussioni di tali prese di posizioni del Commissario rischiano di fare regredire l’economia di una vasta area che coinvolge 41 comuni nelle province di Avellino, Napoli e Salerno.
La FLAI CGIL respinge con fermezza tale impostazione, è un segnale dirompente sulla tutela delle produzioni di origine protette.
Ci appelliamo alle Istituzioni, all’intera filiera agroalimentare nel fare squadra e respingere processi decisionali della Commissione Europea, che pregiudicherebbero la tenuta produttiva ed economica dell’agroalimentare italiano.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...