HomeComunicati“Agricoltura, sostantivo femminile”, Balì: necessaria un'ottica di genere

“Agricoltura, sostantivo femminile”, Balì: necessaria un’ottica di genere

Agricoltura di qualità, rilancio delle aree interne del nostro Paese, lavoro e ruolo delle donne in agricoltura: di questo si è discusso al Terni al convegno organizzato dal Gruppo S&D (Socialists and democrats in the European Parliament) dal titolo: “Agricoltura, sostantivo femminile”, al quale ha partecipato Tina Balì, Segretaria nazionale Flai Cgil.

Balì ha sottolineato come il modello di sviluppo capitalistico-patriarcale sia un “modello diseguale, che ha portato allo sfruttamento delle risorse del pianete e allo sfruttamento delle donne”.

Nello specifico, nel lavoro agricolo, aggredito dal fenomeno del caporalato, “le donne si trovano a vivere un triplo sfruttamento: lavorativo, per le condizioni in cui lavorano; retributivo perché anche tra ‘sfruttati’ la paga della donna è inferiore a quella dell’uomo; e, infine, anche sessuale e fisico”.

“E’ importante – prosegue Balì – che in tutte le politiche e gli interventi, come nel Piano Triennale di contrasto al caporalato, nella formazione e nell’eccesso alle risorse ci sia un’ottica di genere, perché anche nelle situazioni più difficili e segnate da ingiustizie la condizione delle donne non è uguale a quella degli uomini. Infine, nel nostro settore ci sono tante imprese sane che devono essere alleate del mondo sindacale nel contrastare fenomeni di sfruttamento, caporalato e di sotto salario, poiché non è accettabile che il profitto delle imprese si scarichi sul costo del lavoro, questo è un danno anche per le imprese che agiscono nel rispetto delle regole e dei contratti. È tempo che al profitto venga sostituita la cura”.

Articoli correlati

6 e 7 dicembre a Roma seminario finale del progetto Di.Agr.A.M.M.I. di Legalità al centro-nord

In 30 mesi di attività di contrasto al caporalato e allo sfruttamento dei lavoratori migranti in agricoltura, ha aiutato oltre 20mila persone Si terrà il 6 e 7 dicembre 2022 nel Centro Congressi Roma Eventi...

Flai Cgil, altri nove bancali di cibo al Vaticano, solidarietà concreta per chi non arriva a fine mese

L’aumento sempre più marcato delle diseguaglianze, evidenziato da tutti i centri di ricerca, rende indispensabili interventi di solidarietà concreta. Contro vecchie e nuove povertà servono risposte decise, va in questa direzione la consegna da...

Agricoltura: BioAs e Osservatorio Placido Rizzotto insieme per contrastare concretamente il caporalato e ogni forma di sfruttamento

Per fermare il caporalato e lo sfruttamento in agricoltura le leggi sono importanti ma ci vogliono azioni concrete.  L’accordo siglato ieri tra l’Osservatorio Placido Rizzotto e BioAs (Associazione Nazionale Bio Agricoltura Sociale), va proprio in...

Pesca. Fai, Flai, Uila Pesca: soddisfazione per rinnovo Ccnl personale non imbarcato cooperative

E’ stato sottoscritto oggi il rinnovo del CCNL per il personale non imbarcato dipendente da cooperative esercenti attività di pesca marittima, attività di maricoltura, acquacoltura e vallicoltura, scaduto il 31122021, tra Fai Cisl, Flai Cgil...

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...