Agecontrol Spa, Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil soddisfatti per dl, ora rilanciare il ruolo dell’agenzia

Esprimiamo soddisfazione per il decreto legge pubblicato ieri in gazzetta ufficiale, che abroga la soppressione di Agecontrol SpA, cui vengono assegnate nuove e importanti tipologie di verifiche. 

Auspichiamo che i due rami del Parlamento approvino il decreto nei tempi stabiliti dalla legge, e che non ne modifichino il contenuto normativo, in quanto riteniamo fondamentale il ruolo e le garanzie che fornisce un soggetto pubblico come Agecontrol in merito ai controlli nel settore agroalimentare.

Manifestiamo apprezzamento per l’impegno e il lavoro fatto in pochi mesi dal loro insediamento dai vertici aziendali.

Dopo aver creato le basi per il rilancio operativo dell’agenzia, riteniamo necessario che le solide relazioni sindacali permettano di portare a compimento il percorso avviato per i riconoscimenti in favore del personale per poi, successivamente, in occasione delle elezioni della RSU, concentrarsi sulla riorganizzazione dell’assetto aziendale.

Articoli correlati

Legno: Fillea-Flai-Nuove Ri-Generazioni, per una politica che investa nella produzione, nel riuso e nella resilienza dei materiali

Fiatti, Flai Cgil: “Più del 90% dei forestali sono dipendenti pubblici. E questo è molto importante, perché se la loro attività non produce un...

Fiatti, Flai Cgil: “Contrattazione e bilateralità pilastri dei rapporti fra le parti sociali”

“Necessaria una legge sulla rappresentanza”, spiega il segretario della Flai nel suo intervento alla presentazione del progetto ‘Social dialogue for skills - dialogo sociale...

Tutte le nostre iniziative in un unico posto. Apre il canale Whatsapp di Flai nazionale

Tutte le iniziative, tutti gli eventi, tutte le manifestazioni che ci coinvolgono in un unico posto. Da oggi è attivo il nuovo canale Whatsapp...