Grande soddisfazione viene espressa dalla Flai Cgil, che si afferma come prima forza sindacale nel Collegio di Roma e nel nuovo Collegio nazionale di Agecontrol, aggiudicandosi 3 seggi su 8 e doppiando i voti delle altre organizzazioni sindacali.

“Questo è un risultato – dichiara Dario Fazzese della Flai Cgil Nazionale – che ci conforta rispetto al lavoro fatto sinora e ci carica di una maggiore responsabilità. A partire dall’apertura del confronto con il Mipaaf, al quale abbiamo già fatto richiesta di incontro per discutere del futuro di Agecontrol e dei lavoratori, che, per effetto delle norme previste nel Collegato agricolo, dovrà essere riformato o addirittura superato. Quello di oggi è un risultato straordinario che condividiamo con tutti i lavoratori”.