Sciopero metalmeccanici. Il sostegno della Flai Cgil

“La Flai Cgil è al fianco di tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore metalmeccanico, che con Fiom, Fim e Uilm, sciopereranno domani per il rinnovo del contratto di lavoro e ne sostiene le mobilitazioni e le ragioni”. Lo dichiara in una nota Stefania Crogi, Segretario Generale Flai Cgil nazionale.
“Sosteniamo i lavoratori nel chiedere un contratto nazionale che sia autorità salariale, che dia garanzie per il futuro, che migliori le condizioni di tutti i lavoratori e che sappia rilanciare l’occupazione ed il sistema industriale del Paese. In una fase in cui la crisi non è ancora alle spalle il contratto nazionale può e deve essere baluardo ai diritti, ai salari, alle tutele dei lavoratori, che non possono essere sempre i soli a pagare il conto”.