Barilla. Importante investimento a Rubbiano

Flai, Fai e Uila di Parma giudicano positivamente l’annuncio di Barilla di un importante investimento in provincia di Parma.

E’ sicuramente un fattore positivo e sintomo di competizione basata sulla qualità delle produzioni e del lavoro l’internalizzazione delle produzioni, con la ricomposizione del ciclo produttivo nel rispetto di tutti gli attori della filiera, dai produttori nei campi fino alla distribuzione finale.

Barilla nel 2011 ha scelto di portare “in casa” la produzione dei sughi, ha costruito uno stabilimento nuovo e negli anni, grazie ai buoni risultati ottenuti e ad una serie di accordi sindacali, ha creato un sito con circa 120 addetti diretti a tempo indeterminato. Oggi sappiamo che questa crescita continuerà e che l’ampliamento previsto porterà altra occupazione di qualità nel sito di Rubbiano, merce rara di questi tempi.

Ancora una volta si dimostra che pur in un quadro di perdurante difficoltà e con crisi sempre originate da fattori estranei ai lavoratori e alla produzione la nostra provincia è un valore aggiunto nel settore agroalimentare grazie alle sue imprese e alla professionalità dei lavoratori coinvolti