HomePrimo PianoOrtofrutticola Mugello. Mininni: presidio permanente a Marradi, non si gioca sulla pelle...

Ortofrutticola Mugello. Mininni: presidio permanente a Marradi, non si gioca sulla pelle dei lavoratori

Oggi Polenta Solidale, domenica Consiglio Comunale straordinario

Una comunità intera è al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ortofrutticola Mugello, a Marradi. Italcanditi, proprietaria della storica fabbrica, ha annunciato di voler abbandonare l’Alto Mugello, con una delocalizzazione interna da Marradi a Bergamo. Ma il territorio si è fatto sentire in questi primi sette giorni di presidio, che proseguirà con iniziative di lotta e solidarietà anche nel fine settimana festivo: oggi è la volta della Polenta Solidale, domani la Banda e giochi per bambini, il 7 pranzo con i commercianti e proiezione di un documentario, l’8 festa con i ragazzi della Consulta Giovani fino ad arrivare al Consiglio Comunale di domenica 9 gennaio, quando ci sarà anche lo spettacolo “Gli ultimi saranno gli ultimi”.

Tutto questo si svolgerà intorno al presidio a dimostrazione che lavoratrici e lavoratori non sono soli e che la fabbrica, che produce marrons glacès, esportati e famosi in tutto il mondo, è una ricchezza dell’intera collettività.

“La Flai Cgil sostiene a tutti i livelli la lotta dei lavoratori”, dichiara Giovanni Mininni, segretario generale della FLAI Cgil nazionale, “a fronte di una decisione incomprensibile e inaccettabile da parte dell’azienda. Una decisione che nulla ha a che fare con problemi legati alla produzione ma, molto probabilmente, risponde a logiche dettate da scelte finanziare e possibili quotazioni in borsa che la Società, che ha acquisito Italcanditi, sta valutando. 

In tutto questo c’è però un calcolo sbagliato: i giochi non si fanno sulla pelle di lavoratrici e lavoratori e provocando l’impoverimento di un intero territorio. Ciò non è giusto e ci batteremo con tutte le nostre forze per impedirlo.”

Articoli correlati

Lavoro. Salute e sicurezza al centro della ricerca di Flai Cgil e fondazione Di Vittorio  

Nel corso dell’assemblea di organizzazione della Flai Cgil nazionale è stata presentata una ricerca su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, curata dalla Flai insieme alla Fondazione Di Vittorio. “Non è sufficiente -...

Ortofrutticola Mugello. Mininni: presidio permanente a Marradi, non si gioca sulla pelle dei lavoratori

Oggi Polenta Solidale, domenica Consiglio Comunale straordinario Una comunità intera è al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ortofrutticola Mugello, a Marradi. Italcanditi, proprietaria della storica fabbrica, ha annunciato di voler abbandonare l’Alto Mugello, con...
FLAI per Cuba

CUBA. PARTITO UN CARICO DI GENERI ALIMENTARI DONATO DALLA FLAI CGIL

Con la profonda convinzione che “ognuno di noi da solo non vale nulla”, le compagne e i compagni della Flai Cgil hanno voluto essere vicini al popolo cubano con una iniziativa reale e concreta. Un...
giovanni-mininni

“Scioperiamo perché le lavoratrici e i lavoratori del settore primario sono stati sbeffeggiati dal governo”

“I salari in agricoltura sono fra i più bassi in Italia. E l’Italia è all’ultimo posto in Europa”, un record nel record cui il segretario generale della Flai Cgil, Giovanni Mininni, farebbe volentieri a...

Caporalato. Mininni, bene operazione nel foggiano ma applicare Legge 199/2016

“La notizia dell’avvenuto blitz la notte scorsa a Manfredonia e in altri comuni della provincia di Foggia in una operazione di contrasto al caporalato ci riempie di sgomento: si susseguono i casi in cui...