Morte Fidel. Lettera di Ivana Galli al SNTIAP

In occasione della scomparsa di Fidel Castro, Ivana Galli, Segreteria Generale Flai Cgil, ha invitato una lettera al Segretario Generale del sindacato cubano dell’industria alimentare e pesca SNTIAP. Di seguito il testo della lettera:

Care compagne e cari compagni,

con profondo cordoglio apprendiamo la notizia della morte del Comandante in capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz.

La FLAI CGIL vi è vicina in questo momento di dolore e sarà sempre al fianco del popolo cubano e di tutti i compagni del SNTIAP e della CTC, con impegno, unità e amicizia.

Lo vogliamo ricordare con una delle sue più celebri frasi:

“Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni epoca e in ogni circostanza, ma mai, senza lotta, si potrà avere la libertà”.

La perdita da voi subita è per noi motivo di dolore e di profonda commozione.

A nome della Segreteria Nazionale e di tutti i compagni della Flai, vi mando un fraterno abbraccio.

Hasta la victoria, siempre!

 

La Segretaria Generale

Ivana Galli

Articoli correlati

Ccnl industria alimentare, trattative anche notturne

Nel giorno in cui la Confederazione lancia i referendum sul lavoro, vanno avanti a oltranza le trattative per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale...

Basta guerre, in piazza per il cessate il fuoco

Giornata di mobilitazione nazionale per chiedere il cessate il fuoco, in tutte le guerre che appestano il pianeta, a cominciare da quella in Ucraina...

Premio Jerry Masslo 2024, il bando e le modalità di partecipazione

La Flai Cgil annuncia la VI edizione del "Premio Jerry Masslo", che si svolgerà il 29, 30, 31 maggio prossimi. L’edizione 2024 del Premio...