InFLAI – numero 1 del 2023

Il primo numero dell’anno di InFlai esce a ridosso dell’ottavo congresso nazionale della FLAI CGIL in programma a Roma dal 7 al 9 febbraio. È proprio a questo appuntamento che è dedicato l’editoriale a firma del segretario generale Giovanni Mininni: pace, diritti, legalità, ambiente saranno i temi al centro del confronto. “Continuare la lotta uniti” è l’impegno che la categoria ribadisce. Un impegno quotidiano declinato dai contenuti dello stesso notiziario che contiene un’intervista al magistrato Giordano Bruno, già direttore dell’Ispettorato nazionale del lavoro, in prima linea nella lotta al caporalato, sulla scomparsa nel nulla del mediatore culturale Daouda Diane. Nel nuovo numero anche gli aggiornamenti sulla Pac e le notizie dai territori. Nello spazio dedicato ai temi internazionali una riflessione sul recente assalto da parte dei sostenitori di Bolsonaro ai palazzi delle istituzioni democratiche in Brasile. Infine, nella rubrica Radici, l’anniversario della fondazione di Federbraccianti, eredità e passato di un sindacato che guarda al futuro.

Articoli correlati

7-9 Febbraio VIII Congresso Flai Cgil

Dal 7 al 9 febbraio si svolgerà l’VIII Congresso della FLAI CGIL Nazionale, a Roma presso il Rome Marriott Park Hotel – Via Colonnello Tommaso...

Voucher, Mininni, Flai Cgil: “Non serve nuovo ‘lavoro occasionale agricolo’, si crea solo altra precarietà e il timore è che aumenti lo sfruttamento”  

“L’emendamento sui voucher è sicuramente anche frutto degli scioperi e delle mobilitazioni della scorsa settimana, che avevano portato in piazza insieme agli altri i...

Dal 12 al 16 dicembre scioperi indetti a livello regionale con iniziative in tutti i territori

Sciopero perché è una legge di bilancio contro il lavoro, sbagliata e da cambiare. Ci mobilitiamo per una legge più giusta per le persone,...