26 Marzo, Roma

Lunedì 26 marzo si tiene a Roma, dalle 9:30, presso la sede nazionale della Cgil (Corso d’Italia, 25 – Sala Di Vittorio) l’iniziativa nazionale di Filcams, Filt e Flai Cgil dal titolo “L’agire comune tra appalti e legalità”. All’iniziativa che ha come obiettivo la sottoscrizione di un Protocollo per le buone praticheper la tutela del lavoro, delle imprese virtuose e per la legalità nel sistema degli appalti privati nella filiera dell’agroalimentare,partecipano, nel corso di due tavole rotonde, moderate da Rita Querzè, giornalista del Corriere della Sera, Maria Grazia Gabrielli(Segretaria Generale Filcams Cgil), Alessandro Rocchi(Segretario Generale Filt Cgil), Ivana Galli(Segretaria Generale Flai Cgil), Maurizio Gardini(Presidente di Alleanza delle Cooperative Italiane), Pierangelo Albini(Direttore Area Lavoro, Welfare e Capitale Umano di Confindustria)ePaolo Pennesi(Capo dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro). Le conclusioni sono affidate a Susanna Camusso, Segretaria Generale Cgil.

In allegato il programma

26 Marzo - L’agire comune tra appalti e legalità

 

Articoli correlati

Premio Jerry Masslo 2024, il programma delle tre giornate

La Flai Cgil nazionale presenta il programma definitivo della nuova edizione del Premio Jerry Masslo 2024, che si svolgerà il 29, 30 e 31...

“Le destre avanzano riducendo gli spazi democratici”

L’intervento sui fascismi al comitato esecutivo dello Iuf, a Losanna, del responsabile politiche internazionali della Flai Cgil, Andrea Coinu Non riteniamo ci sia un rischio...

Sindacato di strada anche per i quattro referendum

Assemblee in ogni posto di lavoro lungo la penisola, perché il lavoro è un bene comune Ciao ciao jobs act, precarietà, licenziamenti facili, appalti che...