L’industria della trasformazione di prodotti alimentari è composta da aziende di dimensioni piccole e grandi, anche organizzate in forma cooperativa, impegnate sia nell’attività propriamente industriale sia nell’artigianato alimentare e nella panificazione. Complessivamente il settore occupa circa 483.000 lavoratrici e lavoratori. È una tra le più importanti filiere economiche del paese ed emblema del made in Italy nel mondo. 

Il Dipartimento Industria segue e coordina il rinnovo dei cinque contratti nazionali applicati nel settore e degli accordi integrativi dei gruppi industriali di rilevanza nazionale, in stretta collaborazione con le strutture territoriali e i coordinamenti aziendali di delegate e delegati.  Per meglio agire la contrattazione ed accrescere i diritti e il salario delle lavoratrici e dei lavoratori del settore, il Dipartimento, inoltre, promuove studi e ricerche per approfondire ed aggiornare le conoscenze in tutti i comparti di sua competenza. 

I CCNL di settore sono: 

  • CCNL per i lavoratori dell’industria alimentare
  • CCNL per i lavoratori dipendenti della piccola e media industria alimentare
  • CCNL per i dipendenti dalle aziende di lavorazione della foglia di tabacco secco allo stato sciolto
  • CCNL area alimentazione – panificazione (de decidere se mettere tutti e 4 gli accordi di rinnovo dal 2012)
  • CCNL per addetti della panificazione ed affini ( 1)Fippa  2)Fiesa-Confesercenti)

Il Dipartimento Industria è composta da:

Segretario Nazionale
Andrea Gambillara

Segretario Nazionale
Angelo Paolella

Funzionari
Anselmo Briganti
Carmine Franzese
Marco Gentile

Segreteria tecnica
Luisa Viola
flai-nazionale@flai.it
tel. +39 06 585611