Radio France Internationale a Rosarno per raccontare il sindacato di strada

Il servizio nella sezione dedicata all’economia di oggi: “Migranti irregolari: lavoratori agricoli in Calabria, nell’Italia sud-occidentale”

Storie di lavoro e di fatica. Lavorano e spesso svolgono compiti ingrati ma essenziali, pagano le tasse, contribuiscono al buon funzionamento della società in cui hanno scelto di vivere, ma hanno pochi diritti. Sono lavoratrici e lavoratori senza documenti. Rfi propone questa settimana una serie di ritratti per incontrare persone dimenticate nel mondo del lavoro. Radio France Internationale, acronimo Rfi, è un’emittente radiofonica pubblica francese, si propone di promuovere la lingua e la cultura francese all’estero. I suoi programmi devono rappresentare la vita politica, economica, culturale e scientifica della Francia e dei paesi francofoni. Jacob Atta, ghanese, lavoratore agricolo, è fortunato ad avere un permesso di soggiorno a lungo termine, lo accompagna Nicola Rodi, segretario generale della Flai-Cgil che sta facendo sindacato di strada presso la baraccopoli di Rosarno. La piana Gioia Tauro, dove nel 2010 ci fu una vera e propria rivolta dei braccianti africani sfruttati al limite della schiavitù, resta per la Flai un luogo strategico dove agire quotidianamente per conquistare diritti e tutele fino ad oggi quasi del tutto negati, insieme ai giovani migranti in fuga da guerre, carestie, violenze di ogni genere.  

L’articolo su Rfi https://www.rfi.fr/fr/podcasts/aujourd-hui-l-économie/20230730-série-d-été-–-les-sans-papiers-1-5-les-travailleurs-migrants-en-calabre-dans-le-sud-ouest-de-l-italie

Articoli correlati

Elezioni Rsu in Pernigotti, Novi Ligure, una conferma per la Flai

Si sono appena concluse le operazioni di voto per il rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria in Pernigotti. L'importante lavoro svolto nel salvataggio della famosissima...

Russo, Flai Cgil: “A pagare la siccità sono lavoratori e consumatori, bisogna investire sulla risorsa acqua”

ilSicilia.it intervista il segretario regionale della Flai su riforma dei Consorzi di bonifica ancora al palo, dighe e dispersione idrica Agricoltura e criticità di settore,...

Centrale Latte Alessandria, avviate le procedure per la cigs

Benedetto, Flai Cgil: “Il nostro sogno è che la Centrale resti sul territorio, continuando a produrre il latte. Saremo in presidio permanente nei prossimi...