HomeComunicatiCaporalato. Fiatti, bene blitz Forze dell'ordine ora applicare tutta la Legge 199

Caporalato. Fiatti, bene blitz Forze dell’ordine ora applicare tutta la Legge 199

“Grazie alla Legge 199 e all’azione di indagine delle forze dell’ordine è stato smantellato in queste ore un sistema che vedeva lavoratori impiegati nei campi in condizioni di sfruttamento, pagati pochi euro, senza diritti e senza contratti”. Lo dichiara Davide Fiatti, Segretario nazionale Flai Cgil, commentando l’operazione “Rasoterra” della Polizia nella Piana di Gioia Tauro che ha portato a 9 arresti, per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro e intestazione fittizia di beni.

“Anche l’operazione odierna dimostra come questa parte della Legge 199 funzioni, mentre attendiamo ancora che sia pienamente ed efficacemente attuata la parte che riguarda la prevenzione. È necessario intervenire su trasporti, alloggi, accoglienza e incontro tra domanda e offerta di lavoro pubblico e trasparente. L’istituzione in tutta Italia delle sezioni territoriali della rete del lavoro agricolo di qualità può risolvere queste problematiche. Solo agendo su tali nodi, infatti, sarà possibile scardinare questo fenomeno che colpisce i diritti e la dignità di lavoratrici e lavoratori, italiani e stranieri. Solo così possiamo togliere forza alle mani dei caporali e degli imprenditori che a essi si rivolgono. In agricoltura ci sono ancora ampie fasce di irregolarità e illegalità, manca il rispetto delle regole e dei contratti, basti pensare che a 14 mesi dalla scadenza pochissimi sono i CPL, i contratti provinciali di lavoro, rinnovati”.    

 

Articoli correlati

Pernigotti. Incontro congiunto al Ministero del lavoro

  Si è svolto questa mattina, in video conferenza, l’esame congiunto, presso il ministero del Lavoro, sulla vertenza Pernigotti al quale hanno partecipato, alla presenza anche del Mise, i rappresentanti nazionali e territoriali di Fai,...

Pesca. Ennesimo incidente mortale conferma la pericolosità del settore. Urgente applicare al comparto norme di sicurezza previste da Testo Unico 81

"La pesca rimane una delle professioni più pericolose al mondo e l'incidente di lunedì scorso, dove un pescatore ha perso la vita nel rovesciamento della vongolara su cui era imbarcato, conferma questo triste primato...

Vertenza BuCastelli – Alival. Fai, Flai, Uila: sciopero riuscito, dai lavoratori un segnale forte

“Sciopero riuscito oggi nei vari siti del gruppo BuCastelli – Alival a fronte della annunciata chiusura degli stabilimenti di Ponte Buggianese, Reggio Calabria e degli esuberi a Santa Rita. Forte il segnale arrivato dai...

Nel Gran Ghetto di Foggia tragedia annunciata, necessario agire su alloggi e trasporti

“Ancora, l’ennesima una tragedia annunciata, ancora una morte che poteva essere evitata se fossero messe in atto misure di accoglienza adeguate e se i lavoratori stranieri fossero in condizione di ricevere paghe adeguate”. Così...

Accordo integrativo Bat. Fai, Flai e Uila: “Misure innovative per sostenere le famiglie e contrastare l’inflazione”

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentano con soddisfazione il nuovo accordo integrativo, per il quadriennio 2022-2025, sottoscritto con Bat, British American Tobacco Italia “che prevede misure di contrasto all’inflazione, in sostegno alle famiglie che...