HomeComunicatiPescatori sequestrati ricevuti dal Papa, Pucillo, Flai Cgil: “Bene l’incontro ma la...

Pescatori sequestrati ricevuti dal Papa, Pucillo, Flai Cgil: “Bene l’incontro ma la politica dia risposte. La priorità è la sicurezza dei lavoratori”  

Nel primo anniversario dalla liberazione, Papa Francesco riceve i 18 pescatori della marineria di Mazara del Vallo, rimasti sequestrati in Libia per 108 giorni, e le loro famiglie. Antonio Pucillo saluta con entusiasmo l’incontro con il Pontefice, la presenza a San Pietro di lavoratori vittime di un vero e proprio rapimento. “Stiamo ricordando una storia a lieto fine – dice subito l’esponente della Flai Cgil – anche se durata 108 interminabili giorni di prigionia. Pescare in quelle acque resta comunque molto pericoloso. Il problema persiste. Il nodo non è stato ancora sciolto, nonostante gli impegni presi dal governo per cambiare la situazione. Non per caso dopo la loro liberazione, la notizia è del maggio scorso, un altro peschereccio, l’Aliseo, è stato attaccato con armi da fuoco e il comandante è rimasto ferito”. Per la Flai Cgil la sicurezza dei lavoratori è l’assoluta priorità. Il sindacato dell’agroindustria della Cgil, insieme a Fai e Uila, ha subito organizzato una raccolta di firme per chiedere di aprire un tavolo di confronto con il ministero delle Politiche Agricole, quello degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. “Ad oggi però – registra Pucillo – non c’è stata ancora alcuna convocazione da parte delle istituzioni. Ha dato disponibilità solo il Ministero degli affari esteri, mentre non è arrivata risposta dal Mipaaf. Lo ribadiamo: è fondamentale poter lavorare in sicurezza. E il governo deve impegnarsi subito, concretamente. Bisogna aprire un tavolo per dare garanzie ai pescatori di Mazara del Vallo”.

Articoli correlati

Donne: Filcams Flai Flc Fp, una panchina rossa contro la violenza, un’assunzione di responsabilità

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Filcams, Flai, Flc e Fp Cgil insieme al Municipio XII di Roma hanno pitturato di rosso una panchina della città, in Largo Bernardino da...

Flai Cgil, altre sei tonnellate di generi alimentari al Vaticano per donare a chi ha bisogno

Un aiuto vero perché ‘solidarietà’ non sia solo una parola. La Flai Cgil ha consegnato alla Pontificia Elemosineria Apostolica altri nove bancali di generi alimentari (legumi, pasta, passate di pomodoro), per un totale di...

Alla Sapienza di Roma sindacalisti della Flai e studenti dell’Udu per dare una lezione a mafia e caporalato

Al suono della campanella, studenti e studentesse lasciano le aule della Sapienza di Roma e trovano dei volantini particolari. Sono quelli che loro coetanei dell’Unione degli universitari (Udu) e sindacalisti della Flai Cgil distribuiscono...

Flai Cgil al forum agroecologia di Legambiente per una transizione ambientale, energetica nel rispetto dei diritti sociali e del lavoro

Agroenergie, filiere made in Italy sostenibili e biologico al centro per una transizione ambientale, energetica e sociale del modello agricolo. Spinta su agrivoltaico e rinnovabili, riduzione del 62% dell’uso della chimica di sintesi, Piano...

Agricoltura. Sindacato europeo approva sanzioni per violazioni condizionalità sociale Pac

Il comitato esecutivo dell’Effat, il sindacato europeo del settore agricolo, riunito oggi a Bruxelles, ha ratificato la decisione assunta la scorsa settimana a Berlino da 26 sindacati di 19 paesi europei, approvando in via...