Elezioni Rsu Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara

Il 12 giugno si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle RSU del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara.
Su un totale di 362 dipendenti hanno votato complessivamente 290 lavoratori (80,11%) tra operai fissi e avventizi, impiegati e quadri. Alla Flai Cgil sono andati 7 delegati su 14, con 144 voti. “Si tratta di un risultato di soddisfazione – dichiara Cristiano Pistone, Segretario Generale Flai Cgil Ferrara – che conferma la Flai Cgil come prima Organizzazione Sindacale all’interno del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, anche a seguito della Legge di riordino regionale dei Consorzi che ha portato nella nostra Provincia all’unificazione dei tre Consorzi precedenti”.

Articoli correlati

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil, aperte trattative per il rinnovo Ccnl Confapi-Unionalimentari 

Si sono aperte oggi, presso la sede di Confapi, a Roma, le trattative tra Fai, Flai, Uila e Unionalimentari-Confapi per il rinnovo del contratto...

Lavoro, siglato accordo di rinnovo Ccnl artigianato area alimentazione e panificazione

E’ stato sottoscritto oggi a Roma, nella sede di Confartigianato, da Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil, Confartigianato, CNA, Casartigiani e Claai, l’accordo di rinnovo del Ccnl artigianato area...

Flai Cgil: “Il Commissario per superare i ghetti c’è, adesso si usino i fondi del Pnrr per cancellare questa vergogna”

Jean René Bilongo, presidente Osservatorio Placido Rizzotto: “Al Prefetto Falco chiediamo un incontro urgente, nell’interesse delle decine di migliaia di donne e uomini costretti...