DL Semplificazioni. Balì: grande soddisfazione per il ripristino della notifica da parte dell’INPS sulle giornate lavorative per i lavoratori agricoli

“Abbiamo aspettato che fosse pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL Semplificazioni per poter esprimere grande soddisfazione e apprezzamento per la novità introdotta che ripristina, in caso di riconoscimento o di disconoscimento delle giornate lavorative, le modalità di notifica mediante una comunicazione individuale ai lavoratori interessati da parte dell’INPS. La norma è frutto dell’impegno e delle tante rivendicazioni delle organizzazioni sindacali nazionali e territoriali avanzate nei confronti dell’INPS e del Legislatore”.  Lo dichiara Tina Bali segretaria nazionale Flai Cgil in una nota.

“La modifica permette ai lavoratori agricoli di essere messi, in maniera diretta e più celere, a conoscenza di eventuali cancellazioni di giornate lavorative e di superare il problema che hanno vissuto tanti braccianti agricoli che, ignari della avvenuta cancellazione delle giornate, si sono visti recuperare i trattamenti o di disoccupazione agricola o pensionistici senza che il diretto interessato potesse far ricorso nei termini previsti.

Questa norma rappresenta una scelta di trasparenza e va incontro a quella semplificazione tanto auspicata del sistema amministrativo che garantisce una maggiore tutela per le lavoratrici ed i lavoratori agricoli.

Inoltre, è un esempio di come il buonsenso possa prevalere sulla burocrazia e accorciare le distanze fra le istituzioni pubbliche ed i cittadini”.

 

Articoli correlati

Agricoltura, alla vigilia del voto europeo si ‘semplifica’ la Pac con i datoriali senza consultare i sindacati

Coinu, Flai Cgil: “Gravissime le responsabilità del Commissario Wojciechowski rispetto al tentativo di affossamento del Green Deal” In queste ore Janusz Wojciechowski, Commissario Europeo all’Agricoltura,...

“Radici del passato, sguardi al futuro”, lunedì 8 aprile a Roma l’iniziativa per i vent’anni di Metes

Dal significato odierno della formazione sindacale a quello dell’insegnamento dell’italiano ai lavoratori migranti. Dal valore della ricerca per uno sviluppo sostenibile a quello dello...

Caporalato nelle vigne delle Langhe, Flai Cgil: “Da nord a sud, vitivinicolo sempre più spesso protagonista di cronache di sfruttamento. Situazione intollerabile, intervenire subito”

Guaraldi: “Inaccettabile che prodotti fiore all’occhiello delle produzioni agroalimentari del nostro paese siano macchiati del sangue dei lavoratori e delle lavoratrici” “Il caporalato e lo...