#cimettiamoletende in Amiata

Siena, 7 giugno 2016 – “La TENDA ROSSA rappresenta per la Flai Cgil un simbolo per i diritti e per il riscatto dei lavoratori meno tutelati e che più hanno bisogno di essere sostenuti: laddove c’è una situazione di maggiore difficoltà noi ‘ci mettiamo le tende’”. Così Paola Bittarello, Segretaria provinciale del sindacato dei lavoratori dell’agro industria, annuncia l’evento della TENDA ROSSA previsto per il 9 e il 10 giugno a Piancastagnaio, loc. Casa del Corto, nei pressi dello stabilimento Floramiata.

 

La Tenda Rossa della Flai Cgil nazionale girerà per tutta l’Italia ed in Toscana quella senese è la prima iniziativa: una tenda rossa contro lo sfruttamento dei lavoratori, contro il caporalato e per i diritti, a partire dal diritto al lavoro.

 

“L’Amiata rappresenta un territorio particolarmente vulnerabile in questo momento, – spiega Bittarello – per questo vogliamo partire da lì, perché questo territorio sta soffrendo e va aiutato e sostenuto. E’ chiaro che la vicenda Floramiata e il suo esito sarà determinante per un riscatto, e noi saremo lì per parlarne ancora, per pretendere una conclusione che dia un futuro all’azienda e all’occupazione”.

 

“Ma poi – prosegue la Segretaria – c’è anche la vertenza nazionale e regionale sui lavoratori Forestali, che non è secondaria e che coinvolge il territorio amiatino. La Regione in questo caso deve affrontare la vicenda della forestazione e delle competenze che ha l’Ente in materia; il tema della manutenzione del territorio è prioritario, c’è bisogno di scelte chiare non più rinviabili”.

 

“Sarà una due giorni impegnativa – conclude Paola Bittarello -, ci saranno momenti di dibattito e di discussione, ma anche iniziative di aggregazione, come la visita al Museo minerario e la serata di musica di resistenza per il lavoro, la libertà e i diritti, per chiudere l’evento ma per continuare ad esserci e a lottare oltre la TENDA ROSSA…”.

 

Questo nel dettaglio il programma:

 

Giovedì 9 giugno

ore 9.30-12.00 montaggio e allestimento Tenda Rossa

ore 12.30 pranzo

ore 14.00-17.00 ASSEMBLEA dei lavoratori FORESTALI

ore 17.00-17.30 merenda con prodotti locali

ore 17.30-19.30 raccolta firme Carta dei diritti universali e 3 referendum sul lavoro

 

Venerdì 10 giugno

ore 9.30-10.00 colazione con prodotti locali

ore 10.30 visita gratuita guidata al MUSEO MINERARIO di Abbadia S. Salvatore (su prenotazione al 3486503902)

ore 12.30 rientro in tenda e pranzo al sacco

ore 15.30 ASSEMBLEA/INIZIATIVA con i lavoratori di FLORAMIATA, le istituzioni e i Parlamentari

ore 18.00 raccolta firme Carta dei diritti universali e 3 referendum sul lavoro

ore 19.00 vino, cacio e porchetta

ore 20.00 ‘Musica di resistenza per il lavoro, la libertà e i diritti’ con il gruppo ‘CDJ’ – italian beat music