FLAI CGIL
You are here:  / Primo piano / Referendum – Dichiarazione di Ivana Galli

Referendum – Dichiarazione di Ivana Galli

Una vittoria importante per i diritti dei lavoratori. Così Ivana Galli, segretario generale della Flai Cgil, ha commentato il via libera della Consulta ai due referendum Cgil su voucher e appalti. “Solo nel settore carni – ha detto a RadioArticolo1 – 1,5 milioni di lavoratori sono in appalto e in situazione drammatica. Grazie ai referendum finalmente su tutti i giornali si torna a parlare di diritti e lavoro”.

Se vincono i sì sarà importante, perché “voucher e appalti non sono temi residuali, rappresentano il lavoro come è considerato oggi, soprattutto quello dei giovani”. Ora, ha aggiunto la sindacalista, “ci aspetta una campagna importante per informare e spiegare, una campagna non ‘politica’ ma che parli alle persone: il tema sono i diritti e il salario, cose che toccano nel vivo la vita di tutti”.