Liberi dal caporalato – Polistena, 24-31 Luglio

Anche quest’anno la Flai aderisce alla campagna dei campi di lavoro e di formazione sui beni confiscati alle mafie promossa da Arci, Libera, Cgil, Spi e appunto dalla Flai.

L’obiettivo della nostra partecipazione ai momenti formativi dei campi è tesa alla costruzione di un rapporto tra diverse generazioni e sulle principali problematiche legate alla nostra attività sindacale, nella promozione dei diritti nel mondo del lavoro, alla rivendicazione della Carta universale dei diritti, e in particolare per la nostra categoria, al contrasto ad ogni forma di illegalità nel settore agroalimentare, a partire dalla lotta senza quartiere allo sfruttamento e al caporalato nel settore agricolo, fino alle nuove disposizioni contenute nella legge n. 199/2016.

All’interno di questo contesto, la Flai ha deciso di confermare, come lo scorso anno, il campo tematico dal titolo “Liberi dal caporalato”, che si svolgerà a Polistena (RC) dal 24 al 31 Luglio 2017, promosso dalla Flai in collaborazione con Libera e la coop. Valle del Marro.

Allegati