Appalti. Proposta di legge iniziativa popolare. L’impegno della Flai

“Gli appalti sono il nostro lavoro, i diritti non sono in appalto”, così lo slogan per lanciare la raccolta firme per sostenere la proposta della Cgil.
Garanzia dei trattamenti dei lavoratori impiegati negli appalti privati e pubblici; contrasto alle pratiche di concorrenza sleale tra le imprese; tutela dell’occupazione nei cambi di appalto. Sono questi in estrema sintesi i punti che qualificano la proposta di legge sugli appalti promossa dalla Cgil e che la Flai Cgil, insieme a tutte le categorie, intende sostenere con forza.
In allegato la lettera di Stefania Crogi, Segretario Generale Flai Cgil, nella quale si ribadisce l’importanza dell’iniziativa e si sollecita a valorizzare su tutti i territori le iniziative di raccolta firme anche come occasione di informazione e confronto sul tema degli appalti.

[attachments title=”Allegati” template=small]

Allegati