A Palermo il 5 maggio. “Il sistema agroalimentare siciliano nell’era dell’industria 4.0″

Venerdì 5 maggio presso il Real Teatro Santa Cecilia di Palermo si è svolta una tavola rotonda dal titolo “Il sistema agroalimentare siciliano nell’era dell’industria 4.0. Una nuova dimensione sociale per la Pac 2020”. Durante l’incontro è stata presentata la ricerca sul sistema agroalimentare in Sicilia a cura di Massimiliano D’Alessio della Fonazione Metes e di Giacoma Giacalone. Secondo i dati emersi dalla ricerca l’agricoltura siciliana registra buone performance, nonostante la crisi economica e in controtendenza rispetto ad altri settori, attestandosi al secondo posto per valore aggiunto ai prezzi base dopo la Lombardia. L’industria alimentare invece, nonostante le grandi potenzialità evidenziate arranca, fermandosi al sesto posto.

I lavori sono stati introdotti dalla relazione del Segretario Generale Flai-Cgil Sicilia Alfio Mannino. Molti gli interventi, prima delle conclusioni di Ivana Galli, Segretaria Generale Flai Cgil, della quale riportiamo nel link un’intervista in cui spiega il cuore dell’iniziativa palermitana.

Alla tavola rotonda ha partecipato, tra gli altri, Eric Andrieu, parlamentare europeo e vice presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale, che ha focalizzato il ruolo della Pac 2014/2020 e della Pac post 2020 e le possibilità dell’agroalimentare siciliano nel contesto europeo.

 

[vimeo]http://vimeo.com/123456789[/vimeo]