“Soccorrere in mare non è reato”, con queste parole Cgil, Flai Cgil e Filt Cgil, ha dato appuntamento il 25 ottobre a Pozzallo, in provincia di Ragusa, per una commemorazione delle vittime dei naufragi e un dibattito pubblico sulla normativa sugli interventi di soccorso da parte di tutti i lavoratori del mare, marittimi e pescatori, e sulle politiche dell’immigrazione.

Interventi di: Susanna Camusso, Segretario Generale Cgil; Stefania Crogi, Segretario Generale Flai Cgil Nazionale, Franco Nasso, Segretario Generale Filt Cgil Nazionale, Michele Pagliaro, Segretario Generale Cgil Sicilia; Giovanni Avola, Segretario Generale Cgil Ragusa.

Allegati