FLAI CGIL
You are here:  / Comunicati / CGIL. FLAI E FUNZIONE PUBBLICA, NO A SINDACATO CHE SI SOSTITUISCE ALLA POLITICA

CGIL. FLAI E FUNZIONE PUBBLICA, NO A SINDACATO CHE SI SOSTITUISCE ALLA POLITICA

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO FLAI CGIL E FP CGIL

“E’ innegabile, non oggi, ma da troppo tempo un vuoto rispetto alla rappresentanza politica che le istanze del lavoro ed i bisogni dei lavoratori dovrebbero avere. Ma pur di fronte a tale vuoto il sindacato non ha mai abdicato alla propria funzione ed al proprio ruolo fatto di mobilitazione, negoziazione e contrattazione”. Lo dichiarano in una nota congiunta Stefania Crogi, Segretario Generale a Flai Cgil e Rossana Dettori, Segretario Generale Fp Cgil.

“Lo ha fatto e lo fa rappresentando i lavoratori e aumentando anche i consensi, come abbiamo visto nei recenti rinnovi delle Rsu; lo fa costruendo piattaforme, rinnovando i contratti integrativi e mobilitandosi nelle piazze, arginando alcune delle misure che questo Governo sta assumendo.

Tutto questo – proseguono Dettori e Crogi – non può, tuttavia, far pensare o portare ad un sindacato che si sostituisce alla politica o che promuove dal suo interno formazioni politiche, poiché di questo si tratta, al di là delle alchimie delle parole, con la proposta della coalizione sociale avanzata in questi giorni. Non crediamo possa essere questa la soluzione per riunificare in modo forte ed efficace il mondo del lavoro, una riunificazione alla quale sempre abbiamo teso in un’ottica confederale ed unitaria”.